WAKE di Lisa McMann

Pubblicato il da carmilla

Ormai gli scaffali sono pieni zeppi di libri sui vampiri, io sono da sempre un'amante del genere,ma ormai si trovano libri sul come cagano i vampiri e robaccia del genere. una volta non erano così tanti, e quei pochi erano di qualità, ormai anche la portiera scrive libri sui vampiri senza capirne una mazza.Alcuni li leggo per pura curiosità scientifica, per capire dove si spingono, altri li evito come la peste. prediligendo l'horror di questi tempi non è facile trovare dei libri carini.

 

Al mio compleanno mi hanno regalato questo libro di cui ignoravo l'esistenza.

nelle prime 30pp mi perdevo spesso perchè è scritto come un diario e non riuscivo a trovare un nesso logico e narrativo. Continuando a leggere invece i dubbi si dipanano, la trama si chiarisce, così come i personaggi. Il tema di fondo è il sogno, i sogni di chi li fà e di chi li subisce.

Alla fine ne esce un romanzo piacevole, con un'idea di fondo surreale e quasi espressionista, ma almeno costituisce una novità. Non dico altro per non spoilerare a chi volesse leggerlo.

buona lettura!link

Con tag libri

Commenta il post